Indice del forum

Pantaforum

Il forum di Pantaciclo

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Serie A - 2018
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Pantaciclo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
pantaciclo

Site Admin






Registrato: 21/11/08 14:21
Messaggi: 128
pantaciclo is offline 






MessaggioInviato: Sab Gen 06, 2018 2:59 pm    Oggetto:  Serie A - 2018
Descrizione:
Rispondi citando

Nuova stagione...

...apro io che ho già finito la suqadra alla prima asta.

Soddisfatto degli acquisti, anche se speravo di spendere un po' meno per Lambrecht, speriamo ne sia valsa la pena.

Ho preso Valgren e Meyer di un certo peso, mentre gli altri dovevano essere neo o quasi neo visto il tetto salariale. Petilli, Grondhal, Lambrecht ed Owen sono ottimi prospetti, mi dichiaro soddisfatto.

D'altronde non avevo molto da chiedere alla prima asta se non completare la squadra i cui veri acquisti di inizio stagione sono stati... a fine stagione scorsa, Pinot e Valverde.

Buon pantaciclo 2018 a tutti...

Ciao ciao,
Helios.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adv



MessaggioInviato: Sab Gen 06, 2018 2:59 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Sab Gen 06, 2018 7:22 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Al contrario LILLY ON THE ROAD esce molto scontento dalla prima asta.
Persi entrambi gli obiettivi della prima asta: GAVIRIA e LAMBRECHT.
Purtroppo i crediti a disposizione erano pochi e più di tanto non poteva farsi.
Mi salvo solo grazie all'acquisto di BARDET (altrimenti al prima asta sarebbe stata catastrofica), ma avrei preferito GAVIRIA.

Ora ho un TETTO bassissimo, ma non ho crediti a disposizione.

Vedremo quel che si potrà fare.

Mi attende un anno di sofferenza,

LILLY ON THE ROAD

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:13 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ed eccoci ai consueti pronostici di inizio anno.
Penso che quest’anno il PANTACICLO avrà un padrone assoluto.
Il TEAM BRATA mi sembra talmente superiore a tutte le altre che non vedo come possa non trionfare in questo 2018 (e fu così che il buon LUCA si ritrovò retrocesso – mi raccomando massimi scongiuri).
Dietro di lui un enorme equilibrio.
Secondo me tutti possono finire sul podio e tutti possono retrocedere.
Sarà determinante il mercato durante l’anno.
Si potrebbe verificare una situazione simile a quella del 2017 (forse in maniera ancora più accentuata del 2017) ; 1000 punti in più o in meno potrebbero fare la differenza fra podio e retrocessione.
Quindi sarà una stagione con enormi sorprese, sia nel bene (podio) che nel male (retrocessione).

Un accenno anche al LISTINO post prime due aste.
Restano liberi i due top score del listino: FROOME e VANAVERMAERT
I due corridori che nel 2017 hanno dimostrato di essere il più forte corridore da corse a tappe (FROOME) ed il più forte corridori da classiche (VAN AVERMAERT, anche se io gli preferisco SAGAN).
E verosimilmente resteranno liberi ancora per molto tempo.
Dico la verità non è bello vedere i corridori più forti liberi per problemi di TETTO SALARIALE.
Non tanto per FROOME (anzi era quasi scontato ritenere che non venisse acquistato da nessuno vista la spada di Damocle di una sua possibile squalifica; però vedrete che prima della eventuale squalifica FROMME sarà in grado di portare a casa i suoi bei punticini); ma è davvero strano vedere libero VAN AVERMAERT.

Ed ora ecco la griglia con i miei pronostici:

1) TEAM BRATA
2) MARIO BECCIA GRIMPEUR
3) PREMIONS TEAM
4) TANICA
5) BADEDAS
6) SANREMO
7) LILLY ON THE ROAD
Cool EUROBIKES
9) LULU BARON
10) RIN TIN TEAM
11) PEDALATA MARMAS

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:13 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

TEAM BRATA

ARU
DEMARE
CHAVES
LANDA
CAVENDISH
THOMAS
BARGUIL
POELS
LAMPAERT
ROSA
GAUDU
VUILLERMOZ
GASPAROTTO
HAUSSLER
OSS
FERNANDEZ ANDUJAR
KENNAUGH
SIVAKOV
BETANCUR
GOUGEARD
HALVORSEN
PETILLI
LUDVIGSSON T.
MORKOV
GANNA
OWEN
HODEG
GRONDHAL JANSEN


E’ la squadra più forte.
Sulla carta sembra nettamente superiore a tutte le altre e potrebbe stravincere il Pantaciclo edizione 2018 già con mesi di anticipo.
Forte nei Grandi Giri con ARU, CHAVES, LANDA, THOMAS, BARGUIL
CHAVES ha già annunciato che tenterà l’accoppiata GIRO-VUELTA. Non poteva esserci notizia migliore per il TEAM BRATA
Peccato che ARU non abbia fatto la stessa scelta .
Incognita LANDA non tanto per il valore del corridore, quanto per lo spazio che avrà a disposizione.
Forte nelle classiche grazie a DEMARE, LAMPAERT, POELS, VUILLERMOZ, GASPAROTTO, HAUSSLER
Forte in volta ove oltre al già citato DEMARE vanta anche CAVENDISH (reduce da un deludente 2017, ma che nel 2016 si prendeva il lusso di vincere ben 4 tappe al TOUR, dimostrando di essere ancora il più forte).
In rosa due dei giovani talenti più attesi GAUDU e SIVAKOV
Anche il caso FROOME potrebbe ritornargli utile avendo in squadra corridori come THOMAS, POELS e ROSA, che in caso di squalifica del britannico, potrebbero avere più spazio libero.
Deve fare solo attenzione al TETTO SALARIALE.
Ha alcuni corridori da confermare in scadenza durante l’anno (vedi LANDA – ARU – THOMAS tutti in scadenza prima del TOUR). La loro mancata conferma indebolirebbe la squadra, rendendola più “umana” ed alla portata degli altri.
Insomma una corazzata, la netta ed indiscussa favorita per la vittoria finale.

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:14 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

MARIO BECCIA GRIMPEUR
SAGAN
T.DOUMULIN
VIVIANI
BENOOT
COLBRELLI
CORT NIELSEN
BERNAL
MAREZCKO
CARAPAZ
CUNEGO
FIRSANOV
MORABITO
GUARDINI
MADOUAS
GIDICH
CRADDOCK
SCHACHMANN
GARCIA CORINA
HOWSON
QUINTANA
GROSSCHARTNER
MOHORIC
BASSO
CARRETERO
GUARDINI


Premesso che quest’anno il TEAM BRATA sembra nettamente superiore a tutte le altre, se proprio vogliamo cercare un antagonista, il nome più accreditato è quello di MARIO BECCIA GRIMPEUR.
Squadra costruita intorno a due big: SAGAN e T. DOMULIN
Corridori che potremmo anche definire come il più forte per le gare di un giorno (SAGAN – se la gioca con VANAVERMAERT) ed il più forte per le corse a tappe (T.DOUMULIN – anche alla luce dei dubbi che avvolgono FROOME).
Dietro loro altri bei nomi.
BENOOT, che potrebbe esplodere e portare un grossissimo plusvalore.
I velocisti VIVIANI, CORT NIELSEN, MAREZCKO
Per le classiche COLBRELLI.
E come non nominare BERNAL forse il giovane per le corse a tappe più talentuoso.
Mi ha meravigliato la conferma di VIVIANI, corridore molto costoso (e quindi pesante sul TETTO), che ha fatto tanti punti nella seconda parte di stagione 2017 (quindi peso sul TETTO che resterà per molto tempo) e che cambiando squadra ha trovato come compagno GAVIRIA che di certo gli toglierà un po’ di spazio.
Piacevoli sorprese potrebbero invece rivelarsi i due giovani velocisti comprati alla seconda asta GIDICH e MADOUAS.
In ogni caso se dobbiamo trovare un contendente al TEAM BRATA, il suo nome sarà MARIO BECCIA GRIMPEUR.

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:14 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

PREMIONS TEAM

VALVERDE
PINOT
ROGLIC
MOSCON
STUYVEN
NIZZOLO
BETTIOL
VALGREN ARDERSEN
KRAGH SOREN ANDERSEN
McCARTY
LAMBRECHT
STORER
HAIG
DE PLUS
POWLESS
VAN AERT
MEYER C.
EIKING
BARBIER
FRANKINY
VLIEGEN
NARVAEZ


Al terzo gradino del podio inseriamo il campione uscente PREMIONS.
Molte incognite però avvolgono questa squadra, e potrebbe anche trovarsi improvvisamente in brutte acque (come detto 1000 punti in più o in meno faranno la differenza fra vittoria o retrocessione).
Squadra difficile da giudicare a causa di VALVERDE.
E non parliamo di un corridore qualunque, ma di un ciclista costato circa 2000 pc, il cui rendimento quindi influenzerà non poco le sorti di PREMIONS TEAM
Il murciano viene da un bruttissimo infortunio e la sua età potrebbe risultare un deterrente ad un pronto e pieno recupero.
Certo quest’anno abbiamo un Mondiale adattissimo alle sue caratteristiche, ma è difficile poter prevedere quale potrà essere la stagione di un campione reduce da un bruttissimo infortunio superati i 35 anni.
VALVERDE potrebbe fare 1000 punti in più di quanto pagato (ed allora vedremo PREMIONS lottare di nuovo per la vittoria), ma anche 1000 punti in meno (ed allora addio sogni di gloria e piena lotta per la salvezza).
Un grande dote che porta con se VALVERDE è quella di aver fatto punti nel 2017 tutti nella prima metà di stagione. Il che vorrà dire molti punti da scontare sul TETTO e maggiori possibilità di movimento sul mercato, il che è un gran bel vantaggio.
Del resto il presidente della PREMIONS ci ha abituato a sagaci mosse sul mercato e verosimilmente anche quest’anno darà dimostrazioni delle sue capacità.
Guardando il resto della squadra…
…. le gare a tappe vedranno come capitano PINOT
Purtroppo quest’anno PINOT dovrebbe concentrarsi sul TOUR (per ordini di scuderia), mentre secondo me è il classico corridore che dovrebbe tentare l’accoppiata GIRO-VUELTA.
Le volate vedono come capitano NIZZOLO, dal quale ci aspettiamo una netta ripresa rispetto ad un 2017 molto deludente
ROGLIC e STUYVEN sono due delle più grandi sorprese del 2017 (e forse i veri autori della vittoria PREMIONS nel Pantaciclo 2017). Vengono da una annata super e ripetersi è sempre difficile. Ma il loro potenziale è ancora tutto da scoprire.
Da MOSCON invece si aspetta il definitivo salto di qualità.
In rosa il giovane LAMBRECHT, secondo me il miglior neoprofessionista di quest’anno (BERNAL lo scorso anno già correva tra i pro).

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:15 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

TANICA

KRISTOFF
DEGENKOLB
YATES A.
VANMARCKE
KELDERMANN
TRENTIN
PANTANO
COQUARD
CARTHY
VAN POPPEL D.
BAUHAUS
STANNARD
PUCCIO
ENGER
ZABEL
VAN DER POEL
EDMONSON
EG
COSNEFROY
VERONA
SOLER
FABBRO
WACKERMAN
MARTINEZ
SOSA

Squadra che viene da un ottimo podio nel 2017
Difficile ripetersi però.
Non sembra una delle favorite, ma ha una sua chiara identità.
Il terreno di caccia è dato dalle classiche del pavè e tutte quelle meno vallonate.
Il tridente VANMARCKE - KRISTOFF – DEGENKOLB dovrebbe fare la differenza; e vicino a loro troviamo gente come TRENTIN e STANNARD.
Per le volate COQUARD e VAN POPPEL, oltre a BAHAUS e forse ZABEL.
Per le gare a tappe si punta forte su A.YATES.
Sarà lui il capitano in tali corse, ma non sarà solo.
Accanto a lui quel KELDERMANN che alla scorsa VUELTA ha dato segni di crescita evidenti e che potrebbe aver fatto il definitivo salto di qualità.
Si spera infine in un PANTANO stile 2016.
Da segnalare l’acquisto di COSNEFROY, campione mondiale uscente fra gli U.23

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:15 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

BADEDAS

KWIATKOWSKI
IZAGUIRRE I.
MAJKA
JUNGELS
DENNIS
FUGSLANG
CAMPENAERTS
KUENG
BRAMBILLA
MAS NICOLAU
MADS PEDERSEN
MINALI
VERVEAKE
CONSONNI
BUCHMANN
KEUKELEIRE
SEPULVEDA
ROSON
WALLAYS
SKUJNS
WURTZ SMIDTH
JAKOBSEN
LAWLESS
VENTURINI
CONCI


Buona squadra che dopo una meritata salvezza ed un quinto posto finale nel 2017 spera di ripetersi e possibilmente migliorare il piazzamento finale, puntando deciso al podio e rinforzando la rosa in vista degli anni a venire.
Il punto forte della squadra sono le gare contro il TIC TAC
Avere in rosa forti cronoman, che sanno anche reggere in salita, si trasforma nella possibilità di fare molto bene nelle gare a tappe di una settimana.
Ed in rosa di corridori forti sia a cronometro che in montagna ce ne sono tanti.
Gente come IZAGUIRRE I, JUNGELS, MAJKA, FUGSLANG, DENNIS, potranno dare tanto in tutte le gare a tappe, soprattutto quelle di una settimana.
Per le gare contro il TIC TAC si aggiungono poi anche i nomi di KUENG e CAMPENAERTS.
Insomma esistesse una crono a squadre del Pantaciclo, BADEDAS sarebbe la favorita.
Per le gare in linea invece ci si affida a KWIATKOWSKI; corridore che viene da un 2017 strepitoso (tanto per cambiare anche lui abbastanza forte anche a cronometro).
Tanti buoni corridori a completare poi la rosa.
Le volate il suo punto debole.

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:16 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

SANREMO

GILBERT
YATES S.
ZAKARIN
URAN
ULISSI
IZAGUIRRE G.
MODOLO
GESINK
KREUZINGER
BONIFAZIO
CIMOLAI
FORMOLO
REICHENBACH
HIRT
BOARO
FOLIFOROV
PETIT
MOSER
RAVASI
MARTINELLI
KOBERNYAK
PADUN


Squadra orfana di VAN AVERMAERT.
Con i crediti (e relativo spazio salariale) necessari per rinnovare il contratto al belga, acquista invece la coppia GILBERT, S.YATES.
Riusciranno questi due, insieme, a fare i punti che avrebbe fatto, da solo, VAN AVERMAERT?
Chissà?
Di certo non mi aspettavo la scelta di non rinnovare il belga, ma visto il suo prezzo, e vista l’incidenza sul Tetto, è una scelta che sicuramente non può essere a priori criticata.
Forte nei giri minori con ZAKARIN, S.YATES, IZAGUIRRE G., ed anche URAN (che però rende meglio sulle tre settimane).
ULISSI farà i suoi punti nelle classiche, dove però il vero capitano sarà GILBERT
Per le volate gli italiani MODOLO, BONIFAZIO e CIMOLAI.
Una squadra comunque compatta che fa del collettivo la sua forza.
Fra i gregari della squadra si trovano tutti corridori di una certa sicurezza; tutti corridori che hanno nelle proprie corde almeno 100 punti.
Alla prima asta compra il libero GESINK
Alla seconda acquista KREUZIGER
E per l’ennesima volta si riforma la coppia GESINK-KREUZIGER che finora non ha portato mai granchè bene alla classifica della propria compagine.
E’ la più ricca, ma ha molti contratti in scadenza a breve (alcuni anche a brevissimo tempo).

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:16 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

LILLY ON THE ROAD

QUINTANA
PORTE
BARDET
LOPEZ M.A.
EWAN
TERPSTRA
OOMEN
KANGERT
AMADOR
NAVARRO
CUMMINGS
VANDEBERG
NAVARDAUSKAS
PHINNEY
TAARAMAE
BOLE
KAMNA
HAMILTON L.
RIABUSENKO
POWER
PHILIPSEN
COSTA A.
VANHOUCKE
GERRANS
ALBANESE


Purtroppo i tempi di gloria sembrano molto lontani.
La squadra ha forti limiti, non solo nelle gare in linea (atavico punto debole di LILLY ON THE ROAD).
Alla seconda asta è stato acquistato TERPSTRA, ma da solo l’olandese non può risolvere i problemi della squadra.
Nelle volate il solo EWAN , corridore ancora molto altalenante.
Come sempre squadra sbilanciata sui GIRI, dove vanta QUINTANA, PORTE, BARDET e M.A. LOPEZ. Manca però il corridore più forte di tutti, il corridore da battere, corridore che invece, negli anni passati, è quasi sempre stato presente nel team.
Purtroppo un pessimo 2017, che ha visto LILLY ON THE ROAD per quasi tutto l’anno relegato all’ultimo posto in classifica, estenderà le sue conseguenze nefaste a questo 2018, dove l’obiettivo principale dovrà essere una salvezza quanto più tranquilla possibile.
Del resto il fatto di avere il TETTO SALARIALE più basso della lega è sinonimo di evidente debolezza.
Debolezza che si potrebbe trasformare in forza (possibilità di effettuare altri acquisti), ma la carenza di crediti, riporta tristemente alla realtà.
Si spera in una partenza a razzo (iniziando da un buon DOWN UNDER dove le ambizioni di vittoria sono tante) per poter far crediti ed investire.
In ogni caso LILLY ON THE ROAD non demorde, cercherà di onorare il Pantaciclo 2018 e sorprendere tutti in positivo (come già detto 1000 punti faranno la differenza fra podio o retrocessione).

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

EUROBIKES AMSTERDAM
RUI COSTA
GREIPEL
GALLOPPIN
WELLENS
TEUNS
MENTJENS
NEASEN
SLAGTER
BAKELANTS
SPILAK
ROCHE
ROELANDTS
OLIVEIRA
CHERNETSKIY
DE BUYST
HINDLEY



E’ la squadra che mi piace di più fra le neopromosse (anche qui sono doverosi gli scongiuri, viste le mie enormi capacità nello sbagliare sempre i pronostici).
Bene su tutti i fronti.
Tanti corridori né troppo vecchi né troppo giovani.
Pochi rischi e poche sorpresa.
Tutti corridori solidi e di sostanza, pagati il giusto.
Punta essenzialmente sulle classiche dove schiera GALLOPIN – WELLENS – NEASEN
Ma la squadra è completa in ogni settore
Per le volate GREIPEL
Per i Grandi Giri MENTJENS
Per i Giri Minori RUI COSTA e SPILAK
TEUNS la grande sorpresa del 2017, chiamato a ripetere, anzi a migliorare quanto fatto vedere.
Da lui possiamo aspettarci di tutto ed il presidente si aspetta di sicuro una ulteriore crescita del talento belga.
E poi tanti corridori che porteranno tanti punti c.d. “sporchi” ma che alla fine serviranno, eccome se serviranno.
Ed ecco corridori come BAKELANTS, SLAGTER , ROELANDTS, ROCHE, OLIVEIRA.
Ha ancora molte caselle vuote da riempire. Il che vuol dire possibilità di rinforzare molto la propria rosa.
Questa deve essere vista come una sua ulteriore forza.
Se saprà completare bene la squadra, senza fretta, saprà sicuramente togliersi le sue soddisfazioni.

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

LULU BARON TEAM

NIBALI
GROENEWEGEN
POZZOVIVO
KRUIJSWIJK
WOODS
CALMEJANE
NIEVE
VISCONTI
LATOUR
LAPORTE
VAN ASBROECK
PREIDLER
McLAY
BILBAO
MAMYKIN
MULLEN
PARDILLA
CHEREL
GAUTIER
ANTON
DOMBROWSKI
MATE
ELLISONDE
GONCALVES
MACHADO






Anche qui ci sono buone possibilità di salvezza (lo so che mi ripeto, ma ritengo che quest’anno il podio e la retrocessione saranno distanti non più di 1000 punti).
NIBALI capitano della squadra. Farà il TOUR e si dedicherà al MONDIALE
Al GIRO l’accoppiata POZZOVIVO – KRUIJSWIJK
Per le volate GROENEWEGEN
Si aspetta la definitiva esplosione di WOODS e CALMAJANE
NIEVE e VISCONTI sempre capaci di portare il loro apporto.
Molti corridori esperti e navigati, ma forse verso la fase calante della carriera.
Gente come ANTON, MACHADO, GAUTIER, PARDILLA, qualche anno fa avrebbe garantito centinaia di punti.
Oggi sono invece corridori in netta fase calante.
Ha ancora molti crediti, e sufficiente spazio sul TETTO salariale per effettuare qualche altro colpo di mercato.
Ha qualche contratto oneroso da rinnovare nell’immediato futuro.
Rinnovati tali contratti potrà dedicarsi a migliorare ulteriormente la rosa.

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

RIN TIN TEAM

GAVIRIA
KITTEL
HENAO
ALAPHILIPPE
HAAS
BENNET G.
STYBAR
BOOM
VAN BAARLE
THOMAS BENJAMIN
TROFIMOV
GULDHAMMER
RODRIGUEZ MARTIN
GUERRERO
DIBBEN
DILLER
HANSEN
BOSWELL
PARDINI
DIPONT T.
KNOX
SENECHAL
SENNI
PER
HOFFSETTER



E’ la squadra che meno mi piace fra le neopromosse
Ha i due velocisti più forti (KITTEL e GAVIRIA), i due corridori che a fine anno avranno accumulato il maggior numero di gare vinte.
Quindi inutile dire che le volate saranno il suo campo di battaglia.
Si difende discretamente anche sulle classiche dove il capitano sarà ALAPHILIPPE.
Da lui ci si aspetta il definitivo salto di qualità.
E’ un corridore dalle immense potenzialità.
Per le pietre invece ci si affida a STYBAR
Le corse a tappe il suo punto debole.
HENAO, se libero da compiti di gregariato, garantisce risultati e soddisfazioni.
Ma è lasciato troppo solo.
G. BENNET viene da un 2017 sopra le aspettative. Saprà ripetersi?
Non mi piacciono molto i corridori di rincalzo.
Spera in un ottimo inizio di stagione da parte di HAAS, corridore che in Australia rende sempre molto bene.
Servono crediti da poter subito reinvestire sul mercato.

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

PEDALATA MARMAS

MATTHEWS
MARTIN D.
MOLLEMA
FELLINE
THEUNS
KOENING
FRANK
HERMANS
POLANC
MARTIN GUILLAUME
GENIEZ
ATAPUMA
PASQUALON
RICHEZE
DEBUSCHERRE
MARTENS
CATALDO
VILELLA
ZARDINI
CATTANEO
DEHAES
MUHLBERGER
MASNADA


Mi sembra la squadra più debole non solo fra quelle che già nel 2017 gareggiavano in serie A, ma proprio fra tutte le squadre della serie A 2018.
Ed anche i margini di miglioramento mi sembrano molto limitati.
Però ogni anno la pongo fra le più serie candidate alla retrocessione, ed ogni anno stupisce con dei finali di stagione degni dei migliori sprinter del mondo.
Onestamente la rosa mi sembra composta da tutti corridori che già nel 2017 hanno ottenuto il massimo.
MATTHEWS ripeterà i 1600 punti del 2017 e D. MARTIN rifarà quasi 1400 punti?
Ed anche MOLLEMA non è più giovanissimo e da lui mi aspetto un calo fisiologico.
Pure nelle seconde linee mi sembra che i corridori abbiano dato il massimo nel 2017.
Solo FRANK e KOENING mi sembrano in grado di dare delle forti plusvalenze rispetto al 2017.
Squadra che dovrebbe fare punti essenzialmente nelle gare in linea (ma i corridori più forti sono altrove).
La sua salvezza dovrebbe passare dalle gare del circuito europeo, quelle ove i grandi big spesso sono assenti.
Ci dimostrerà anche quest’anno di essere in grado di stupire tutti con una salvezza raggiunta nei mesi autunnali lottando con il coltello fra i denti su tutti i fronti?

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 297
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2018 6:50 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

A voi per eventuali repliche

LILLY ON THE ROAD

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Pantaciclo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Pantaforum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008