Indice del forum

Pantaforum

Il forum di Pantaciclo

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Proposta di discussione regolamento
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Proposte Pantasaggi
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Spinno








Registrato: 18/12/08 15:06
Messaggi: 9
Spinno is offline 






MessaggioInviato: Sab Ott 15, 2011 9:33 pm    Oggetto:  Proposta di discussione regolamento
Descrizione:
Rispondi citando

Egregi Pantasaggi,
cari colleghi,
siamo giunti al termine di un'altra ennesima entusiasmante stagione che vede si in leggera difficoltà l'attuale generazione di corridori italiani, ma che già ha avuto modo di mostrare che tanti giovani talenti sono pronti ad emergere e ad essere competitivi a livello mondiale.
Anche il Pantaciclo di quest'anno è stato spettacolare ed incerto fino all'ultima corsa, il livello di competenza dei vari direttori in tutte le serie è veramente altissimo il che porta molto equilibrio.
Ora vorrei porre all'attenzione di tutti il regolamento in riferimento alla condizione in cui si trova chi dovesse riuscire ad ottenere una promozione.
In particolare mi riferisco al fatto che, si credo sia giusto porre condizioni che non avvantaggino eccessivamente chi vince la serie inferiore e si presenta con budget importanti, ma l'attuale contingente situazione mostra che già i tetti limitano parecchio questa eventuale sperequazione di cash, in più nelle serie inferiori non ci sono più questi divari enormi che si verificavano un po' di tempo fa. Mi pare eccessivo che chi si trovi in prossimità delle ultime settimane e veda concretizzarsi la probabilità di un salto di categoria, non possa quantomeno provare a scommettere su corridori liberi, per lo più giovani neo pro, non in possesso di alcuno nella serie superiore, e si trovi la propria squadra falcidiata avendo poi un eccessivo svantaggio alla prima asta nel dover contendere i corridori più interessanti e quindi in linea di massima già opzionati.
Che ne pensate ? ..forse il regolamento in merito a quanto appena detto potrebbe essere perfettibile, ai Pantasaggi l'ardua sentenza Smile))
Ciao e grazie a tutti per l'impegno e la paziente disponibilità a portare avanti con dedizione e passione questo splendido motivo di partecipazione.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adv



MessaggioInviato: Sab Ott 15, 2011 9:33 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
pantaciclo

Site Admin






Registrato: 21/11/08 14:21
Messaggi: 128
pantaciclo is offline 






MessaggioInviato: Lun Ott 17, 2011 5:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Questione spinosa, caro Fabrizio.
Mettiamo che nella serie cadetta sia libero un ciclista che nella serie superiore appartiene ad una sicura retrocessa (e quindi nella serie superiore è bloccato),
la squadra neopromossa lo potrebbe portare via alle squadre della serie superiore
senza che queste possano partecipare all'asta.
Per questo è stato introdotto un limite (il 1 settembre) per evitare che clamorosi casi di squadre già retrocesse (vedi Narda Team quest'anno) potessero portare a situazioni di questo tipo.
Sentiamo anche il parere degli altri su questo punto.

Nel frattempo posto qui per tutti quelli che leggono alcune decisioni che la commissione pantasaggi ha deliberato:

- introduzione della classifica della maglia giovani per tutti i grandi giri (proposta di SAN) e non solo per il Tour, quando nel relativo giro la classifica è ufficiale: esempio per quest'anno, al Giro ci sarebbe stata, alla Vuelta no;

- introduzione di cinque nuove gare: Le Samyn(1.1), Tour of Utah(2.1), USA Pro Cycling Challenge(2.HC), UCI TTT WorldChamp(WT) e Tour of Bejing(WT).

- innalzamento di livello (seguono i livelli UCI) per Almeria(1.HC) e Harelbeke(WT)

Per il momento è tutto, avviso i pantasaggi della discussione su questo thread.

Ciao ciao,
Helios.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Spinno








Registrato: 18/12/08 15:06
Messaggi: 9
Spinno is offline 






MessaggioInviato: Mar Ott 18, 2011 7:15 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

..certo capisco, sicuramente è stata pensata al meglio ma non si sale più coi 10000 pc come accadeva, si sale con 6/7 corridori, 5/6000 pc dei rinnovi da fare e sul mercato i migliori sono tutti opzionati..
Mi verrebbe se no in mente un'altra opportunità per ridurre un po' il gap (o si badi che è ovvio che muovo considerazione in virtù del fatto che mi accorgo di esserci rimasto dentro, ma sono anche consapevole che anche se mai avvenisse qlche modifica se ne parlerebbe x un'altro anno per cui non rientrerei, insomma lo faccio con spirito collaborativo-Smile)), un'altra possibilità che modificherebbe poco ma che in punta di diritto potrebbe avere il suo xchè potrebbe essere quella di considerare un valore anche all'opzione nel calcolare il rimborso al pari dei derivati azionari.. se compro un opzione la pago, se perdo corridori in scadenza a febbraio perdo anche l'opzione che un valore ce l'ha visto che nel caso in cui la si eserciti questa aggiunge valore all'offerta base.
Ti ringrazio comunque per la pazienza e se va bene, bene se no ..va benessum !!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Spinno








Registrato: 18/12/08 15:06
Messaggi: 9
Spinno is offline 






MessaggioInviato: Mar Ott 18, 2011 7:29 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

..e ad es si potrebbe mettere un'altra regola molto semplice anche per la gestione dei regolatori, si insomma per voi che tutte le settimane vi sbattete per far si che tutto funzioni..
Semplice e chiaro : dal I settembre si possono acquistare solo corridori liberi in tutte le serie. A contemporaneità di offerte vince la migliore come se si fosse nella stessa serie.
Si può nella stessa serie fare sempre un'offerta privata, quindi il corridore può trasferirsi da una squadra ad un'altra ma nella stessa serie ..nelle altre finchè lo stesso è in possesso di qualcuno dal I settembre diventa bloccato.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
BECCIA







Età: 54
Registrato: 21/11/08 19:00
Messaggi: 34
BECCIA is offline 

Località: Napoli
Interessi: Fantagiochi
Impiego: Avvocato


MessaggioInviato: Mer Ott 19, 2011 11:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Caro Fabrizio, quest'ultimo post non mi trova d'accordo ....scoprire i talenti e' uno dei divertimenti del gioco...e questa regola limita la vicenda.

Per il resto concordo con te. Anni fa ho lottato contro il tetto salariale, e contro le limitazioni per le neopromosse ...ma sbagliavo. Trovare un sagan a 10 ed un moreno d 84...lo possono fare tutti....e da li' che parte il progetto....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spinno








Registrato: 18/12/08 15:06
Messaggi: 9
Spinno is offline 






MessaggioInviato: Gio Ott 20, 2011 12:51 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

..ok non vorrei tediare oltremodo ..completo solo cercando di esporre quanto meglio possibile il mio pensiero poi rimandiamo a tempo debito e a chi di dovere ogni discussione e decisione in merito.
Mi pare, oltre all'oggettiva difficoltà data da quanto già detto in precedenza per chi viene promosso, che ci sia un eccesso di tutela del diritto per chi si trova nelle serie superiori che invade e limita la libertà appunto dei potenziali neo-promossi.
A guardar bene non credo che ci sia una squadra che abbia tutti e 25 i corridori impegnati a pieni punti sempre e soprattutto a fine stagione.
I giovani che ci saranno e le mosse di mercato più importanti si svelano già dopo il I di agosto.
Ora se un corridore interessa, lo si può prendere già ad agosto o settembre (lo spazio per privarsi di un corridore che si sa già verrà sostituito o non rinnovato l'anno successivo e non corre più nel finale di stagione c'è non si usi questa come scusa), e non aspettare febbraio dell'anno dopo.
Faccio un es concreto: nello stesso giorno al Tour perdo 2 uomini di classifica Van den Br e Vino, prendo una decisione drastica scommetto su giovani che seguo praticamente dalla culla (sono quasi più appassionato dei dilettanti che dei prof).
Sapevo che avrebbero fatto gli stagisti e che sarebbero passati. Come lo sapevo io lo potevano sapere tutti (Battaglin e Moser). Poi succede che a settembre uno di questi ti vince una corsa e cominciano ad interessarsi tutti e rischi di perderlo se dai piani superiori arriva l'offerta.
Chi sta sopra dorme sonni tranquilli può interessarsi come no, può aspettare febbraio senza il timore che chi sale lo possa anticipare e può eventualmente attendere sereno che dia segnali importanti. si pensi poi ai contratti fatti negli anni precedenti dove magari si vivacchiava a metà classifica che non possono essere rinnovati l'anno della promozione o chi acquista all'ultima asta prima di retrocedere che impedisce a chi sta sotto eventualmente di cedere o rinunciare al corridore perchè solo all'ultima asta viene a scoprire che l'anno successivo lo perderà per le comproprietà.
Così facendo invece si offrirebbe l'opportunità di un mese 4 aste ad agosto di prelazione ai piani superiori e da settembre mercato globale si ingaggiano solo ciclisti totaly free su tutte le serie.
Insomma sottoposta la questione ad ogni stress test possibile ed immaginabile io proporrei quanto segue:

1- valorizzazione nei rimborsi anche delle opzioni;
2- dal I settembre nuovi contratti solo a corridori liberi in tutte le serie. I rimanente sono trattati come nel normale regolamento ovvero possono essere ceduti, tagliati e rinnovati con le medesime modalità.
Ciao grazie e buon riposo invernale !
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 296
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Sab Ott 22, 2011 12:39 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io non sono daccordo con le eccezioni sollevate.

E' vero il gioco tende a favorire le squadre delle serie superiori.

Ma va detto che è stato pensato così.
Ovviamente parliamo di Andrea Costello che è stato il primo gestore e l'ideatore del gioco.

Le possibilità erano due:

1) Cercare di creare un gioco che ricordasse un pò le varie serie degli sport di squadra (diciamo come nel calcio, visto che è lo sport più popolare), cercando di creare una continuità di anno in anno

2) Creare un gioco dove ogni anno partissero tutti dallo stesso punto.


L'ideatore ha preferito la prima scelta.

Altrimenti ogni anno, ottenuta la promozione, ognuno sarebbe ripartito con 6000 p.c. (più diciamo altri 2000 da spendere durante l'anno per i mercati settimanali), senza conservare nessun contratto.

Invece si voleva creare un gioco in cui, come nel calcio (faccio l'esempio del calcio solo perchè è lo sport più popolare), le forti dell'anno prima partono avvantaggiate, le neopromosse lottano per la salvezze e così via.

Come nel calcio ognuno investe quanto guadagna.
Chi va meglio, attira più tifosi e più televisioni e guadagna di più.
Per tramutarlo nel gioco è stato pensato l'attuale sistema con corridori che fanno punti classifica e crediti da reinvestire.
Più si sale in classifica più crediti si hanno da investire.

Vi era però un problema.
Mentre nella realtà tra le varie serie vi sono giocatori diversi, qui nel pantaciclo ogni serie gioca con gli stessi corridori.
Per tramutare nel pantaciclo la stessa situazione della realtà si dovrebbe giocare in serie A con corridori PRO TOUR, in B solo con PROFESSIONAL ed in C solo con CONTINENTAL.
E' evidente che se accadesse una cosa del genere le serie inferiori non avrebbero interesse, nonchè anche in caso di promozione, i punti (e quindi i crediti) portati da una PROFESSIONAL sono nulla rispetto a quelli di una PRO TOUR.

Si è poi verificato in passato un altro problema: le neopromosse, invece di risultare le ultime arrivate erano sempre le favorite.
Cerchiamo di semplificare con un esempio.
Poniamo che tutte le serie hanno 10 squadre e che in ogni serie facciano questi punti (che si tramutano in crediti)
1) 10000
2) 9000
3) 8000
4) 7000
5) 6000
6) 4000
7) 3000
Cool 2000
9) 1000
10) 500
Nella serie B dell'anno successivo le retrocesse della serie A sarebbe le più deboli (le uniche con soli 2000-1000-500 punti, le altre sono retrocesse in c), mentre le neopromosse dalla C sarebbero le più ricche (le uniche con 10000-9000-8000 punti, le altre sono state promosse in A).
Esattamente l'opposto di ciò che l'ideatore voleva, e di ciò che avviene nella realtà degli sport a squadra.


Per risolvere questi problemi, si è arrivati all'attuale regolamento, con riduzione del monteingaggi e la limitazione delle opzioni per le neopromosse.
Delle prime squadre vincitrici del Pantaciclo è rimasto solo HELIOS (squadre come TEAM POLETTA, SILVER, ma anche BIANCHI, si sono ritirate dopo retrocessioni a raffica).
E nei primi anni, fino alla modifica, vinceva sempre una neopromossa o una neopromossa dell'anno prima (LILLY ON THE ROAD nel 2003, VIKING 2005, NOVAKOM nel 2006, MARIO BECCIA nel 2007).

Per risolvere questi problemi, e sempre con l'obiettivo di creare una situazione simile a quella della realtà, dove squadre come MILAN, INTER o JUVE partono sempre favorite, squadre come ATALANTA, EMPOLI, BRESCIA quando stanno in A lottano per non retrocedere e quando stanno in B lottano per la promozione, si è giunti ad una regolamento come l'attuale.


Però rispetto alla realtà, nel pantaciclo le squadre neopromosse hanno più possibilità di esplodere.
Basta essere competenti e fortunati.

Esempio è il TEAM BRATA, squadra gestita con sagezza tattica e competenza ciclistica.
In serie A i giovani più forti vengono presi tutti dal TEAM BRATA o dalla PREMIONS.
Lo scorso anno i giovani corridori che mi piacevano di più erano DEGENKOLB e MATTHIEWS, entrambi finiti alla PREMIONS
Quest'anno i giovani che mi piacevano di più erano KELDERMANN, ELLISONDE e DEMARE (sempre presi da PREMIONS o BRATA).

Questo solo per dire che prendendo giovani di valore, si possono cambiare i valori in tavola.
TEAM BRATA è salito in A quando le regole erano già cambiate, eppure è riuscito a vincere il PANTACICLO
PREMIONS era di fatto retrocesso in B (nel 2008 è stata quart'ultima), e stava per fare la fine di POLLETTA, SILVER o BIANCHI.
Ma con giovani di valore (pagati poco e dalla resa notevole) sta lentamente risalendo in classifica.


Ora quanto da te detto è vero.

Le neopromosse sono svantaggiate.
Ma il gioco è stato pensato proprio per mantenere anno dopo anno gli stessi valori di forza.
Altrimenti si sarebbe riiniziato ogni anno tutti con gli stessi crediti e con tutti i corridori liberi.

Se lo scopo del gioco è ricreare una situazione simile a quella della realtà degli sport divisi in serie, non si può fare diversamente.
Ricordando che se si indovinano gli acquisti nulla è precluso.

L'importante è non strapagare i ciclisti.
Prendere ad ogni costo un corridore, vuol dire rischiare il suicidio.
Bisogna acquistare il corridore conveniente.
Se riesci a comprare solo corridori pagandoli meno dei punti che poi faranno, il primo anno ti salvi, il secondo lotti per il podio ed il terzo lotti per la vittoria.



Tutto questo per dire che non condivido le proposte da te avanzate.

1) Attualmente non ci sono più quei divari che esistevano negli anni precedenti e non abbiamo più neopromosse ricchissime, proprio perchè sono cambiate le regole. Ricambiandole si ritornerebbe indietro con la situazione precedente.

2) Dare un valore all'opzione diventerebbe troppo complesso (ed a volte inutile, quando il capitale delle neopromosse viene decurtato ex art. 19 del regolamento).

3) Acquistare dal 1 settembre solo corridori liberi in tutte le serie è poi assolutamente da scartare. Si impedirebbe a chi sta lottando per non retrocedere o per essere promosso di compare chi è libero nella sua serie. Quanta gente compra i cronomen prima del mondiale a cronometro??. Se un cronomen fosse occupato in serie A e libero in B e C, non sarebbe acquistabile neanche in queste due serie??? Per me è sbagliatissimo e si falserebbe il gioco per le promozioni o le retrocessioni. Senza considerare i corridori in scadenza. Che si fa per questi. Non possono più essere riacquistati???



Concludendo, il sottoscritto vota contrario alle tue proposte.

Per me l'unico punto su cui si può agire per limitare la differenza fra le squadre provenienti dalle diverse serie riguarda l'art 19.
Al massimo si può alzare il limite di riduzione del monteeingaggi della neopromossa (anche se pure in questo caso sarei contrario ritenendo gli attuali parametri i più consoni allo scopo del gioco).

Per il resto le modifiche proposte andrebbero, secondo me, contro lo spirito stesso del gioco.


Un saluto a tutti
LILLY ON THE ROAD

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Spinno








Registrato: 18/12/08 15:06
Messaggi: 9
Spinno is offline 






MessaggioInviato: Sab Ott 22, 2011 4:10 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie anzitutto per l'interessamento, ma dalla risposta e dalle osservazioni eccepite mi pare di capire che non sia riuscito ad esprimermi come avrei voluto.
Gran parte delle argomentazioni sono superflue poichè non ho mai avuto l'intenzione di proporre modifiche che richiamassero il regolamento in generale per rivoluzionarne lo spirito.
L'impostazione e la scelta di favorire chi merita maggiormente la condivido in pieno e l'ho sempre condivisa anche se in passato espressi il mio disappunto, sbagliando mi cospargo il capo di cenere, sul metodo, in particolare ritenevo ingiusto porre tetti o limiti a chi guadagnasse di più ma effettivamente non mi ero reso conto del problema che emergeva dal passaggio tra una serie e l'altra.
Per cui il tetto è giusto non mi sembra di aver fatto alcun intervento in merito.
Sul fatto di dare un valore all'opzione posso essere d'accordo, l'ho buttata lì un po' come idea ma mi rendo conto sia della difficoltà nell'applicarla che dell'inefficacia in virtù di quanto tu hai già egregiamente esposto.
Ultimamente però il mercato, che è uno dei fattori divertenti e di merito appunto come hai giustamente sottolineato, è un po' scemato.
E' stato perso un po' l'interesse perchè troppo spesso poi non si ha la certezza di poter raccogliere i frutti dei propri investimenti (coi rimborsi non si fanno punti).
Proprio perchè condivido tutto e in particolare il fatto che si debba usare la propria abilità andando a scoprire giovani talenti, che mi è sorto il dubbio che questo regolamento poteva essere oggetto di una piccola correzione, adeguandosi anche alla contingente condizione che vede ormai i migliori manager tutti occupare i piani alti del gioco.
Con l'attuale regolamento, ti seguo nell'esempio, è come se ci fosse un Milan che già possiede Ibra Pato Robinho ecc., ma non consentisse ad un Atalanta di prendere Gabbiadini, magari al Milan non interessa ma intanto anche tu non lo puoi prendere perchè se lo fai e vieni promossa lo perdi a prescindere, anche se al Milan non dovesse mai andare.
25 corridori sono tanti, tutte le squadre a ben vedere alla fine dell'anno hanno degli 0 nella casella punti di almeno 3 4 ciclisti.
Con questo voglio dire che se si vuole, ci si può interessare a tempo debito; ribadisco dal I di Agosto si sa già chi passerà prof l'anno dopo.
Il discorso delle lotte per le promozioni e retrocessioni o acquisti dell'ultim'ora di corridori che possano arrivare a punti ad un mondiale o un Lombardia francamente lo trovo molto poco realistico.
Nell'ultimo anno in tutte e tre le serie il solo Tuft acquistato a Settembre è arrivato 13° portando 35 pt. A Settembre i giochi sono fatti sul mercato non c'è nessuno che possa spostare l'ago della bilancia, o comunque troppo poco per impostare un regolamento su questa base.
Il mercato di settembre serve solo per investire sull'anno successivo.
Andiamo a vedere quello che ha fatto BEC il Campione di quest'anno:
ha potuto aspettare che si disputasse il Mondiale ha tagliato quei corridori che non avrebbero portato nulla nel finale di stagione e ha preso 12 dico 12 nuovi ciclisti dopo il 29 Settembre dei quali tantissimi giovani talenti !!!
Allora spiegatemi come fa chi sale a lottare scoprendo nuovi talenti se non ci rimangono più nemmeno le briciole ??!!!
Attenzione: oltretutto la mia proposta tutela ulteriormente chi sta nella serie superiore; ad oggi chi sta per essere promosso può acquistare corridori di chi sta per retrocedere, cosa che un pari categoria non può fare, anche questo precedentemente mi era stato eccepito come fattore di posizione di svantaggio da tutelare.
Concludo:
con il limite del I di Settembre

1- le squadre della serie superiore mantengono un vantaggio poichè hanno tutto agosto, 4 aste per fare le loro offerte;

2- sono tutelate dal fatto che chi sta per salire non può acquistare corridori forti in squadra a chi sta per scendere di categoria;

3- tutto quello che viene fatto primo del I di Settembre rimane assolutamente invariato con l'attuale regolamento;

4- anche i corrridori che sono già posseduti, successivamente al I di Settembre sono regolamentati normalmente e possono essere tagliati, venduti e RINNOVATI come se nulla fosse;

5- unico piccolo cambiamento andrebbe portato ai nuovi acquisti fatti successivamente al 31 Agosto che vedrebbe la necessità che il ciclista acquistato sia libero nelle due serie (prevedendo che un domani ce ne possano essere più di tre) attigue, per lasciare un piccolo spiraglio a chi sale di categoria di poter esprimere le proprie abilità,in totale accordo e rispetto allo spirito che già hai magnificamente esaltato e che condivido in pieno.

Spero quindi sia chiaro che non sono in disaccordo sullo spirito o i principi, ma che proprio per aggiustare la mira in questa direzione si possa osservare che si stia concretizzando una condizione perfettibile, pertanto ripeto spero sia chiaro che semmai ci divide solo il mezzo col quale ragguingere il medesimo obiettivo.

Grazie ancora per la disponibilità e l'attenzione, Fabrizio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 296
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Lun Ott 24, 2011 6:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ovviamente io esprimo solo il mio parere.
Non si tratta in alcun modo di una sentenza.
Non voglio farlo ed anche se lo volessi, non sarei nessuno per poterlo fare.

Detto questo, inizio a rispondere ad alcune tue osservazioni.

L'esempio del MILAN che ha PATO, ROBINHO e poi ti sottrae anche EL SHARAWI (o come si scrive), è sicuramente corretto, ma ripeto rientra in quella che era l'ottica del gioco.

Sempre per fare il paragone col calcio, prendo l'esempio del mio Napoli.
Quando è stato in C o in B ha comprato giocatori funzionali alla categoria, per ottenere la promozione.
Solo quando è arrivato in A ha programmato sui giovani (e sono arrivati HAMSIK, LAVEZZI, CAVANI e via dicendo).

Lo stesso avverrebbe nel Pantaciclo.
Il mercato delle serie inferiori deve essere volto alla promozione.
Il mercato della serie A alla salvezza ed alla programmazione.

Non dico che sia giusto, ma il gioco è stato pensato così.

Inoltre non è vero che la neopromossa non può prendersi PATO o IBRA.
I contratti scadono e danno diritto solo ad una opzione.
Certo andare contro opzione non è mai conveniente, però se un corridore forte viene da una stagione deludente, può essere acquistato dovendo affrontare una opzione bassa.

Inoltre va sottolineato che tanti corridori ad inizio anno sono liberi.
Faccio l'esempio della serie A perchè è quella che conosco meglio.

In serie A ad inizio anno prossimo saranno senza opzione da parte di squadre già provenienti dalla A i seguenti corridori:
EVANS
COBO
ROJAS
KLODEN
VINOKOUROV
MORENO FERNANDEZ
MARCATO
MILLAR
VAN DEN BROECK
GADRET

CANCELLARA
TAARAMAE
P.VELITS
PINOT

S.CHAvANEL
L.L.SANCHEZ
BALLAN
FARRAR

NIBALI


Beh, diciamo che non è assolutamente poco.
C'è da comprare.

Se poi consideriamo che 6 delle 8 squadre che si trovano attualmente in serie A hanno un TETTO superiore ai 7000, vuol dire che queste o non faranno offerte per i corridori sopra menzionati, oppure dovranno tagliare o non confermare altri giocatori.

Certo se volevi tenerti un giovane lo perdi, ma il primo anno fai una squadra funzionale alla salvezza e dall'anno successivo inizi a comprare giovani per programmare il futuro.

Anche perchè con i soli giovani non ci si salva.
E' rarissimo trovare corridori che di punto in bianco ti fanno più di 500 punti. Quindi.....




In ogni caso è probabile che io non abbia compreso appieno la tua proposta.

Impedire l'acquisto di corridori liberi nella propria serie, ma occupati in altra serie lo escludo categoricamente (ripeto però, è solo una mia opinione, non decido certo io).
Si falsa il gioco.
Chi deve fare punti a fine anno, deve poter comprare chi è libero, indipendentemente dal fatto che nelle altre serie sia occupato.

Diciamo che attualmente già esiste una regola secondo la quale i corridori acquistati dopo il 1 settembre non possono essere confermati.

Art. 8:
"I corridori acquistati a partire dal 1° settembre (e per acquisto si intende sia il primo acquisto, sia il rinnovo di contratto), non potranno essere portati nella serie superiore in caso di promozione, e daranno diritto soltanto a un rimborso calcolato con gli stessi criteri spiegati nell'articolo 17 con riferimento ai contratti multipli. In nessun caso nella prima asta la neopromossa deterrà il diritto di opzione per il corridore che aveva acquistato dopo il 1° settembre dell'anno precedente e perso in seguito alla promozione."

Diciamo che tu vorresti estendere questo limite a tutte le squadre.

Cioè l'art. 8 si trasformerebbe in :
"I corridori acquistati a partire dal 1° settembre (e per acquisto si intende sia il primo acquisto, sia il rinnovo di contratto), non verranno automaticamente confermati l'anno successivo, ma daranno diritto solo ad un rimborso calcolato con gli stessi criteri spiegati nell'articolo 17, nonchè ad una opzione secondo le regole sancite dall'art. 9"

In questa maniera già sarebbe più accettabile, anche se il Pantaciclo mi piace così com'è (e non perchè mi trovo in alto in classifica).

Ripeto,per me l'unico punto su cui si può agire per colmare la differenza fra neopromosse ed il resto è l'art. 19, che peraltro è proprio l'articolo introdotto per evitare che le neopromosse la facessero sempre da padrone.
Ma allo stato attuale ritengo l'art. 19 corretto ed opportuno nella sua formulazione.

E' vero che chi è forte resta tale, ma ripeto il gioco è stato pensato così.

Ed in parte è anche bello così.
EUROBIKE nel confermare l'iscrizione ha anche aggiunto il "finalmente in serie A".
La bellezza di poter arrivare in A e modificare la strategia acquisti (con una diversa programmazione) è qualcosa che fa parte del gioco.

E poi da comprare c'è sempre perchè scadono i contratti.

Inoltre durante l'anno, se mi mette in mostra un giovane è più facile che lo compri chi sta più giù in classifica che chi sta lottando per il podio, ma anche contro il TETTO SALARIALE.

Se BECCIA ha fatto 12 acquisti a settembre è perchè durante tutto l'anno non si è potuto muovere.
Quando a fine anno sono scaduti contratti importanti (vedi EVANS lasciato libero o ROCHE riconfermato) ed ha dovuto fare delle scelte, ha prima tagliato tutta la squadra per scendere sotto il TETTO e poi rinnovato il ROCHE di turno nonchè comprato corridori a poco sempre per non caricare il TETTO.


Chiudo l'intervento aspettando anche l'opinione di altri.

Ripeto, per me se si deve intervenire sulla differenza fra neopromosse ed altre lo si deve fare non agendo sulla opzione, ma sull'art. 19

Ma ripeto altresì che allo stato ritengo la soluzione attuale come quella ottimale.

Un saluto

LILLY ON THE ROAD

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
BECCIA







Età: 54
Registrato: 21/11/08 19:00
Messaggi: 34
BECCIA is offline 

Località: Napoli
Interessi: Fantagiochi
Impiego: Avvocato


MessaggioInviato: Mer Ott 26, 2011 2:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

essendo stato tirato in ballo...giusto a mò di esempio, voglio dire la mia.

A fine anno io causa la regola del tetto salariale, ho divuto ( sic) rinunciare a due ciclisti di cui sono un enorme tifoso ( e chi mi conosce di persona sa cosa dico) quali Evans e Danielson...in più ho dovuto rinuciare ( perdendo punti preziosi) alla mia grande intuizione del 2011 quel Dani Moreno vincitore poi del Piemonte e Piazzato al Lombardia che invece mi scadeva a fine anno, il tutto per confermare Roche ...con la speranza che il prossimo anno vada meglio dell'ultima stagione dove ha deluso.

Poi dovendo riempire le caselle ho comprato alcuni dei giovani ancora liberi....dopo che tutto l'anno ho dovuto solo guardare perchè ero largamente sopra il tetto ...e lasciare andare dei giovani talenti....tra cui uno in particolare che farà il botto il prossimo anno.

Ho finito l'anno in 24 e con alcuni puri riempitivi....

...come vedi non è tutto oro quello che luccica...

IN SERIE A..il modo di giocare è diverso....per certi versi vi è la stessa differenza tra i challenger ed i tornei ATP ( parlo di tennis)....però per arrivare a giocare i tornei..devi vincere i challenger e poi capire come si gioca tra "i grandi" ( scusate ma non me la voglio tirare..ma è che il livello di pantaciclo è talmente alto !!)

Il mio amico NIcola da Vicenza ..quest'anno promosso in serie B con la sua True Blood...all'indomani della promozione mi ha inviato un SMS..in cui si autocelebrava..conscio del risultato ottenuto..

Ecco questo è lo spirito che ha sempre animato il Pantaciclo.

P.S. lo so che l'argo,mento del Topic era un altro...ma perdonatemi per la digressione....

Un abbraccio a tutti....

Roberto
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Subsonico







Età: 30
Registrato: 29/11/08 10:21
Messaggi: 18
Subsonico is offline 

Località: Giovinazzo

Impiego: parassita


MessaggioInviato: Ven Ott 28, 2011 2:29 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

pantaciclo ha scritto:
Questione spinosa, caro Fabrizio.
Mettiamo che nella serie cadetta sia libero un ciclista che nella serie superiore appartiene ad una sicura retrocessa (e quindi nella serie superiore è bloccato),
la squadra neopromossa lo potrebbe portare via alle squadre della serie superiore
senza che queste possano partecipare all'asta.
Per questo è stato introdotto un limite (il 1 settembre) per evitare che clamorosi casi di squadre già retrocesse (vedi Narda Team quest'anno) potessero portare a situazioni di questo tipo.
Sentiamo anche il parere degli altri su questo punto.

Nel frattempo posto qui per tutti quelli che leggono alcune decisioni che la commissione pantasaggi ha deliberato:

- introduzione della classifica della maglia giovani per tutti i grandi giri (proposta di SAN) e non solo per il Tour, quando nel relativo giro la classifica è ufficiale: esempio per quest'anno, al Giro ci sarebbe stata, alla Vuelta no;

- introduzione di cinque nuove gare: Le Samyn(1.1), Tour of Utah(2.1), USA Pro Cycling Challenge(2.HC), UCI TTT WorldChamp(WT) e Tour of Bejing(WT).

- innalzamento di livello (seguono i livelli UCI) per Almeria(1.HC) e Harelbeke(WT)

Per il momento è tutto, avviso i pantasaggi della discussione su questo thread.

Ciao ciao,
Helios.


riguardo al calendario, non sarebbe bene rivedere un po' l'elenco delle gare continentali presenti in base alla partecipazione?
Mi spiego meglio: dando per scontato che tutte le HC devono essere presenti in calendario, quest'anno mi è sembrato che alcune corse .1 ai fini del nostro gioco siano assolutamente superflue (vedi Sparkassen Munsterland Giro), perciò mi propongo per costruire un 'ranking' delle gare .1 in base alle squadre che hanno partecipato quest'anno, al fine di individuare le corse più 'funzionali' al nostro gioco.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
aceleghin1







Età: 45
Registrato: 21/11/08 16:46
Messaggi: 17
aceleghin1 is offline 

Località: Saronno




MessaggioInviato: Sab Ott 29, 2011 11:30 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Interessante la discussione, ma su questo punto mi astengo da ogni valutazione. Mi dispiace ma non riesco a valutare se sarebbe meglio lasciare tutto come è ora o accogliere gli spunti di Fabrizio.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pantaciclo

Site Admin






Registrato: 21/11/08 14:21
Messaggi: 128
pantaciclo is offline 






MessaggioInviato: Mer Nov 02, 2011 10:58 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
riguardo al calendario, non sarebbe bene rivedere un po' l'elenco delle gare continentali presenti in base alla partecipazione?
Mi spiego meglio: dando per scontato che tutte le HC devono essere presenti in calendario, quest'anno mi è sembrato che alcune corse .1 ai fini del nostro gioco siano assolutamente superflue (vedi Sparkassen Munsterland Giro), perciò mi propongo per costruire un 'ranking' delle gare .1 in base alle squadre che hanno partecipato quest'anno, al fine di individuare le corse più 'funzionali' al nostro gioco.


Hai la mia benedizione, anche se ti rammento che Sparkassen l'hai vinto tu Smile .
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
pantaciclo

Site Admin






Registrato: 21/11/08 14:21
Messaggi: 128
pantaciclo is offline 






MessaggioInviato: Mer Nov 02, 2011 11:02 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
.tra cui uno in particolare che farà il botto il prossimo anno.


E chi dovrebbe essere? Roberto, non puoi fare queste uscite e non specificare il nome: mi metti in ansia... sta a vedere che tra tutti i giovani che ho preso mi son lasciato scappare proprio quello giusto. Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
riciclati








Registrato: 13/01/10 14:07
Messaggi: 20
riciclati is offline 






MessaggioInviato: Gio Nov 03, 2011 12:32 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Scusate il ritardo. Per le eventuali modifiche regolamentari io la penso in modo un pò diverso da Lil. Forse perchè sono un pà più giù mi trovo più d'accordo con Spinno. Nel calcio chi è in serie A e si chiama Juve Milan o Inter parte sempre con un bel malloppo di euri in più delle altre e in un campionato dove la competizione dovrebbe essere più sportiva che finanziaria a tanti non và giù. Idem in questo gioco. Secondo me vista la mia esperienza quando sono salito in B, non ho visto tutto questo vantaggio che Voi "Anziani" (lo scrivo in maiuscolo perchè non voglio dare un senso spregiativo ma invece di rispetto) dite che posseggono i neo promossi. E se non ricordo male nè avevo già parlato qualche tempo fà.
Io salendo di serie ho perso: Sanchez S. Vinokurov Monfort Tondo Szmyd Bertagnolli Barreo Reimer Zirbel Elmiger Hermans Navarro Casper Pereiro, senza contare che poco prima ho venduto Chavanel S e Kloden che perdevo con certezza. Alla prima asta avevo in eredità da non rinnovare, solo Scarponi Roche Caruso G. Frank e ho rinnovato Terpstra Duque Furlan Roelandts. Il non poter acquistare a fine anno da settembre è stato sicuramente un ostacolo, mentre per chi è sicuro di non retrocedere è un grosso vantaggio. Infatti vedo che a volte ci sono più offerte a fine stagione piuttosto che nelle prime aste dell'anno successivo. Penso quindi che qualche disparità ci sia, ma sono comunque disponibile a cercare una qualche soluzione che possa equilibrare le squadre all'inizio della stagione.
Sarebbe poi utile utilizzare il massimale del V.C. non solo per chi è neo promosso, ma anche per tutti i concorrenti, affinchè il Chievo non rimanga per sempre il Chievo, ma possa nel tempo diventare un Udinese e magari alla fine se è bravo una Juve Inter Milan. Ripeto sono mie valutazioni alle quali posso avere delle Vs. risposte o proposte su cosa o come cambiare. Ciao.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Proposte Pantasaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Pantaforum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008