Indice del forum

Pantaforum

Il forum di Pantaciclo

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

2019 - SERIE A
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Pantaciclo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
grandebugno







Età: 58
Registrato: 19/12/08 08:30
Messaggi: 40
grandebugno is offline 

Località: Morlupo (RM)
Interessi: Montagna, corsa
Impiego: Impiegato


MessaggioInviato: Mar Gen 29, 2019 9:41 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Eccomi di nuovo in serie A, dopo un anno di purgatorio in serie B. Ed eccomi ad esternare i miei pronostici che verranno regolarmente smentiti dal campo.
Sono d'accordo sul grande equilibrio che vige quest'anno ed ho atteso l'asta della settimana scorsa prima di esprimermi per avere un quadro più completo.
Queste le mie valutazioni con le squadre elencate in ordine di preferenza

LILLY ON THE ROAD è la mia favorita per quest'anno in virtù della compattezza della squadra, forte su tutti i terreni. Se la voglia di riscatto di Bouhanni, Porte e Gallopin verrà tradotta in risultati sulla strada unendo i loro punti a quelli di Van Avermaet e Stuyven (classiche) Lopez Moreno e Quintana (grandi giri) Ewan e Phlipsen (volate) LILLY potrà tornare sul gradino più alto del podio.

MARIO BECCIA GRIMPEUR Avere in squadra due tra i top player che da soli garantiscono oltre 4.000 punti è garanzia di una grande stagione. L'incognita è però che l'esito della stagione è legato in modo preponderante a Sagan e Dumoulin. Dovesse fallire, anche parzialmente, uno dei due, solo Bernal, Colbrelli e forse Carapaz e Schachmann possono garantire una scorta di punti adeguata.

TEAM BRATA Se poco prima del giro d'Italia sarà vicino ai vertici della classifica diventerà automaticamente la squadra favorita. Infatti può contare su un rooster d'eccellenza per le corse a tappe con Landa Thomas Gaudu Chaves Pinot Poels e Nibali. Gli stessi possono portare punti per piccoli giri e classiche ondulate. Per le volate e le classiche del nord si affida a Demare, e forse non basterà a garantire i punti per la vittoria finale.

BADEDAS Altra squadra compatta che lotterà per un posto nei piani alti della classifica. Dennis, Mas, Soler, Izagirre I., Jungels e Majka per piccoli e grandi giri. Kung per le cronometro, Kwiatkowski, Jakobsen e Pedersen M. per le classiche. E' attesa sul podio.

PREMION'S TEAM Mina vacante della competizione. Potrebbe trovarsi in lotta per il podio come vagare nelle posizioni medio basse. Infatti alla presumibile conferma, di Roglic, Valgren e Alaphilippe si potrebbe abbinare una grande crescita di Moscon, Van Aert (in squadra world tour al contrario di Van der Poel), Andersen S.K. e Lampaert.

SANREMO 2019 Obiettivo centro classifica / salvezza tranquilla per questa squadra che può contare nella probabile crescita di Uran rispetto allo scorso anno ma deve fare i conti con un possibile calo di punti di Yates S. e con l'incognita Gilbert. Ulissi, Formolo, Caruso, Bonifazio e sopratutto Trentin gli altri corridori maggiormente incaricati di portare acqua al mulino di Sanremo 2019.

GRANDEBUGNO La squadra è compatta, forse un po' debole nei grandi giri dove comunque può schierare Woods, Yates A. e Oomen con l'incognita per quest'ultimo del ruolo che avrà in squadra. Per le classiche del nord e le volate Kristoff, Gaviria (riusciranno a convivere nella stessa squadra ?), Debusschere e Vanmarcke. Per le classiche più ondulate Woods e Rui Costa. Cosnefroy battitore libero atteso in grande crescita.

RAGNO PINOLO BIKE Altra squadra compatta con qualche incognita in più. Bardet e Martin D. dovrebbero rappresentarne il fulcro, nonchè le certezze per grandi giri e classiche ondulate. Degenkolb, Martinez e Martin G. dovrebbero essere in crescita rispetto al 2018. Qualche dubbio in più sulla conferma di Mollema e la rinascita di Felline.
Discorso a parte per Kittel che anche nei suoi tempi migliori non garantiva comunque grandi punteggi per via del numero limitato di corse dove primeggiava. Oggi appare in declino

RED WHEELS Matthews dovrebbe essere il faro della squadra avendo raggiunto una condizione che gli permette di fare punti durante tutto l'anno. Fuglsang, Aru, Zakarin e Tolhoek dovrebbero garantire la quota punti derivante da piccoli e grandi giri mentre Teuns, Bennet S., Boasson Hagen, Coquard e sopratutto Naesen dovrebbero portare punti nelle altre corse.

LULU BARON TEAM Groenewegen, Viviani, Kruijswijk, Latour, Benoot. Ci vorrebbe, oltre alla conferma dei livelli 2018 per Viviani e Kruijswijk, una grossa crescita, comunque possibile, per gli altri tre. Potrebbe comunque non bastare per la salvezza a meno di sorprese positive da parte del resto della squadra.

RIN TIN TEAM Questa è veramente una squadra puntata su scommesse: scommettiamo che Froome rimane ai livelli 2018, che Stybar torna quello di qualche anno fa, che Kelderman e G. Bennet facciano i capitani in un grande giro con esiti positivi, che De La Cruz, Walscheid, Bauhaus e Haas crescano molto. Se alcune di queste scommesse andranno in porto la salvezza verrà raggiunta facilmente, in alternativa è il candidato numero uno per la retrocessione.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mar Gen 29, 2019 9:41 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 318
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Lun Mar 04, 2019 8:34 pm    Oggetto:  GENNAIO - FEBBRAIO 2019
Descrizione:
Rispondi citando

SERIE A



1 Premion's T. PRE 1161
2 Badedas BAD 1013
3 Lulu Baron Team LUB 822
4 Lilly on the r. LIL 781
5 Grandebugno GRB 749
6 Ragno Pinolo Bike RPB 669
7 Team Brata TBR 656
8 Red Wheels RED 638
9 Rin Tin Team RIN 546
10 Sanremo 2019 SAN 420
11 Mario Beccia Gr. BEC 278



Il prologo della stagione dimostra l'enorme equilibrio presente quest'anno in serie A

Dopo un buon inizio di LILLY ON THE ROAD, che vince in Australia grazie a PORTE, si assiste ad una ripresa di BADEDAS, primo per una settimana, plurivinciotre finora con 5 gare già portate a casa e 5 corridori già in tripla cifra.

Ma la squadra che chiude i primi due mesi in testa alla classifica è, tanto per cambiare, PREMIONS TEAM che ci ha abituati ad inizi sempre molto positivi.

Molto bene anche LULU' BARON e RAGNO PINOLO BIKE, entrambi vincitori di ben quattro gare.

Meno bene, ed inaspettatamente ultimo MARIO BECCIA, fanalino di coda.
E' solo un caso, o dobbiamo temere una stagione difficile?

Fra i corridori che impressionano di più troviamo:

CORSE A TAPPE:
ROGLIC, sembra essere oggi il più forte di tutti, soprattutto nei giri di una settimana.
Attenzione potrebbe essere la grande sorpresa.

GARE IN LINEA SULLE PIETRE:
VAN AVERMAERT, anche se non vince, sembra in buona forma e potrebbe partire spesso con i favori del pronostico (sicuramente meglio lui di SAGAN finora)

GARE IN LINEA VALLONATE
WELLENS, quest'anno potrebbe battagliare con ALAPHILIPPE e con il sempre verde VALVERDE che tanto per cambiare è già il corridore che ha portato a casa il maggior numero di punti in questi primi due mesi.

VOLATE
VIVIANI, sembra poter ricoprire il ruolo di grande favorito, ma attenzione ad un ritrovato KITTEL ed alla prossima esplosione di GAVIRIA

GIOVANI
POGACAR vince in ALGARVE con autorità
EVENEPOEL, corre e sfida senza alcuna paura corridori che potrebbero essergli padre

SORPRESA
LUTSENKO, un inizio di stagione ben oltre le più rosee aspettative. Con la speranza che sia solo l'inizio.



Ed ora il mese di marzo, con il ciclismo europeo, con gare come la PARIGI NIZZA la TIRRENO ADRIATICO, la SANREMO o le STRADE BIANCHE, senza dimenticarsi del CATALOGNA e di tutte le gare minori.
Fra un mese si inzierà a delineare la classifica.
Aspettiamo

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 318
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Mar Apr 02, 2019 6:30 pm    Oggetto:  MARZO 2019
Descrizione:
Rispondi citando

1 Premion's T. PRE 3153
2 Badedas BAD 2255
3 Grandebugno GRB 2086
4 Lilly on the r. LIL 1995
5 Red Wheels RED 1945
6 Mario Beccia Gr. BEC 1625
7 Lulu Baron Team LUB 1620
8 Team Brata TBR 1562
9 Ragno Pinolo Bike RPB 1513
10 Rin Tin Team RIN 1360
11 Sanremo 2019 SAN 956


Classifica che prende già la sua forma.
PREMIONS è ormai andato in fuga.
A seguire un gruppetto di 4 squadre (BADEDAS, GRANDEBUGNO, LILLY ON THE ROAD e RED WHEELS) tutti raccolti nel giro di 100 punti, ma distanti quasi 1000 da PREMIONS.
Da notare la presenza di ben 2 neopromosse in questo gruppo.
Segue MARIO BECCIA GRIMPEUR autore di una grande rimonta.
Infine 5 squadre (LULU LE BARON, TEAM BRATA, RAGNO PINOLO BIKE, RIN TIN TEAM, SANREMO 2019) coinvolte nella lotta salvezza.
Ma siamo solo all'inizio …….



Mese di marzo che vede la fuga di
PREMIONS TEAM
che con ben 1992 punti
è la squadra del mese.
Prestazione super con ROGLIC che vince la UAE TOUR e TIRRENO, ALAPHILIPPE che vince la SANREMO e le STRADE BIANCHE, VAN DER POEL che vince DENAIN e VAN AERT sempre presente.




Altra squadra che si mette in mostra in questo mese è.
MARIO BECCIA GRIMPEUR
che con ben 1347 punti
effettua un grande salto in classifica guadagnando ben 5 posizioni.
Come è iniziato il vero ciclismo, BECCIA mette la freccia, trascinata soprattutto da un super BERNAL.
Bene anche SCHACHMAN




GRANDEBUGNO
con 1337 punti guadagna 3 posizioni in classifica.
Vince a GAND con KRISTOFF e va forte in CATALUNYA con A.YATES
Neopromossa che sta disputando una ottima stagione.




BADEDAS
con 1242 punti
mantiene saldo il secondo posto in classifica.
A trascinare la squadra sono JUNGELS (vincitore a BRUXELLES), BETTIOL e KWIATKOWSKI.
L'ho indicata fin dal primo momento come possibile sorpresa.
Attenti a sottovalutarlo.
Per ora saldamente al secondo posto in classifica.




LILLY ON THE ROAD
con 1214 punti
Chiude il gruppo di squadre inseguitrici di PREMIONS
Come le altre si attesta tra i 1200-1300 punti nel mese.
Bene soprattutto al CATALUNYA con la coppia colombiana LOPEZ-QUINTANA
VAN AVERMAERT porta qualche punticino nelle gare in linea.
Male STUYVEN




TEAM BRATA
con 906 punti
non riesce ancora a recuperare terreno nei confronti dei primi.
Anzi perde una posizione in classifica.
Vince l'HANDZAME CLASSIC piazzando il secondo (HALVORSEN) il terzo (HODEG), il quarto (SAJNOK).




RAGNO PINOLO BIKE
conquista 844 punti
Ed è una delle squadre che esce peggio da questo mese di marzo.
Perde ben 3 posizioni in classifica.
Bene ACKERMANN (vincitore ad HANZDAME e secondo a NOKERE)
Bene DEGENKOLB (secondo alla GAND)
Ha ancora tante caselle vuote in squadra e potrà sicuramente completare la rosa.




RIN TIN TEAM
814 punti
Penultimo posto in classifica.
La situazione inizia a farsi pericolosa.
Trascinato da STYBAR che vincendo HET VOLT ed E3 conquista 415 punti, ai quali vanno aggiunti i 108 delle STRADE BIANCHE per un totale di 523 punti sugli 814 totali racimolati.
Occorrono punti anche dagli altri esponenti la squadra.



LULU' LE BARON
con 798 punti
è la seconda peggior squadra del mese
Perde ben 4 posizioni in classifica.
GROENEWEGEN il suo miglior uomo del mese, che gli permette di vincere a LAPANNE
Si trova in una posizione di classifica ancora tranquilla, ma deve svegliarsi altrimenti rischia di essere risucchiato nelle sabbie mobile della retrocessione



SANREMO
con 536 punti
è in assoluto la peggior squadra del mese di marzo.
Ultimo posto in classifica, abbastanza distanziato dagli altri
La salvezza dista già circa 600 punti.
E' l'unica squadra in serie A a non aver vinto neanche una gara.




Ed ora il mese di aprile.
Forse il mese più importante di tutti.
Quello con gare in linea di tutti i tipi (sulle pietre, vallonate, per velocisti), con giri minori di vari gradi di importanza.
In genere chi va bene ad aprile difficilmente fallisce la stagione.
Vedremo cosa ci aspetta.

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 318
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Mer Mag 01, 2019 6:02 pm    Oggetto:  APRILE
Descrizione:
Rispondi citando

1 Premion's T. PRE 4984
2 Badedas BAD 3957
3 Red Wheels RED 3592
4 Grandebugno GRB 3166
5 Lilly on the r. LIL 2521
6 Mario Beccia Gr. BEC 2519
7 Team Brata TBR 2502
8 Ragno Pinolo Bike RPB 2443
9 Lulu Baron Team LUB 2095
10 Rin Tin Team RIN 1903
11 Sanremo 2019 SAN 1845




Mese di aprile che non vede grossi mutamenti in classifica
RED guadagna due posizioni (e consequenzialmente GBR e LIL ne perdono una)
e LUL perde due posizioni in classifica (consequenzialmente TBR e RPB ne guadagnano una).
Ma iniziano ad aumentare i distacchi.
Come detto il mese di aprile è generalmente il mese più importante dell'anno, quello che fornisce l'indicatore della vera forza di una squadra.
E come si vedrà le prime quattro in classifica sono nell'ordine anche le quattro che meglio si sono comportate nel mese ora in esame.


PREMIONS
con 1831 punti conquistati
è la migliore squadra del mese di aprile.
Ben quattro gare portate a casa grazie a VAN DER POEL e ALAPHILIPPE
Una forza disarmante che le permette di avere più di mille punti di vantaggio sulla seconda circa 1500 sulla terza, quasi duemila sulla quarta e quasi 2500 in più della quinta.
Una vera e propria fuga solitaria che grazie a ROGLIC (possibile protagonista nel mese di Maggio fra ROMANDIA e GIRO) potrebbe trasformarsi in una cavalcata trionfale.


BADEDAS
con 1702 punti
è l'unica squadra che cerca di mantenere il ritmo della primatista.
Oggi sembra l'unica in grado di impensierire il PREMIONS TEAM.
Vince il FIANDRE con la sorpresa BETTIOL
Stravince nei paesi BASCHI (dove ottiene la metà dei punti conquistati nel mese), grazie a IZAGUIRRE - POGACAR - BUCHMANN.


RED WHEELS
con 1647 punti
è il terzo del mese ed il terzo in classifica.
Il grande protagonista in questo mese è stato FUGSLANG che nel solo mese di aprile ha conquistato ben 775 punti
Ma è tutta la squadra che sta rendendo al massimo ed il terzo gradino del podio è più che meritato.


GRANDEBUGNO
con 1080 punti
insegue le migliori anche se perde una posizione in classifica
Altra neopromossa che si sta comportando benissimo.
Non vince nessuna gara, ma è sempre presente.


TEAM BRATA
con 940 punti
recupera due posizioni in classifica.
Squadra che va a sprazzi.
Improvvisamente sembra accelerare, ma poi subito rallenta di nuovo.
Ormai le posizioni di vetta sembrano irraggiungibili.
Si tratterà di lottare per il podio.
Vince le ultime due gare del mese TRENTINO e LIEGI portando a casa con queste due gare i due terzi di tutti i punti conquistati nel mese.


RAGNO PINOLO BIKE
con 930 punti
ultima delle neopromosse, mantiene una dignitosa posizione in classifica.
Non brilla con nessun uomo in particolare
Non si aggiudica nessuna corsa.
Ma lotta per conquistare quanto prima la salvezza


MARIO BECCIA GRIMPEUR
con 894 punti
non riesce a recuperare posizioni in classifica.
La vetta è ormai troppo distante.
Solo un super GIRO potrà ridargli speranze di vittoria
E per questo motivo ci si affida alla coppia T.DOUMULIN - BERNAL
Delude SAGAN, dal quale ci si aspettava molto di più nel mese di aprile.


SANREMO
con 889 punti
non riesce ad abbandonare l'ultimo posto in classifica.
La situazione inizia a diventare pericolosa.
E' giunto il momento che S.YATES inizi a portare a casa punti veri.


RIN TIN TEAM
con soli 543 punti
resta penultimo.
Che dire.
Male, molto male.
La situazione si fa difficile.
Vince SCHELDPREJES con JAKOBSEN, ma è troppo poco.


LILLY ON THE ROAD
racimola solo 526 punti
e la maggior parte grazie a GROSSCHARTNER in Turchia.
Davvero troppo poco.
Male VAN AVERMAERT
Malissimo STUYVEN
Attenzione a guardarsi le spalle perché un mese di aprile così è davvero un brutto segnale.


LULU' BARON
con 475 punti
è la peggiore squadra del mese.
Terz'ultimo posto in classifica.
Vince le due gare in linea spagnole (INDURAIN e KLASIKA) ma con punteggi bassissimi (63 e 2Cool.
Compra VALVERDE.
Si spera in una seconda parte di stagione del MURCIANO simile a quelle degli anni passati.
Intanto lo inizieremo a vedere al GIRO.
E poi chissà……


Un saluto a tutti e buon mese di maggio, ove il padrone assoluto sarà il GIRO d'ITALIA.



LILLY ON THE ROAD

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 318
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Dom Giu 09, 2019 8:22 pm    Oggetto:  maggio 2019
Descrizione:
Rispondi citando

1 Premion's T. PRE 6270
2 Team Brata TBR 4928
3 Badedas BAD 4900
4 Red Wheels RED 4492
5 Grandebugno GRB 4111
6 Lilly on the r. LIL 3894
7 Mario Beccia Gr. BEC 3874
8 Ragno Pinolo Bike RPB 3745
9 Lulu Baron Team LUB 3410
10 Sanremo 2019 SAN 2833
11 Rin Tin Team RIN 2557



Mese di maggio molto equilibrato.
A eccezione del TEAM BRATA (che fa circa il doppio dei punti del secondo), tutte le squadre ottengono un punteggio similare.
Ed in classifica cambia poco.
TEAM BRATA conquista 5 posizioni e tutti gli altri a scalare ne perdono una,
in coda alla classifica RIN e SAN si invertono la posizione.
Come evidente il mese di maggio era imperniato sul GIRO d'ITALIA e pertanto la squadra del mese non poteva essere che quella uscita meglio dalla corsa rosa


TEAM BRATA
2426 punti conquistati,
fa un grande balzo in classifica ed ora si pone all'inseguimento della capolista PREMIONS.
Vince il GIRO con 1635 punti grazie a NIBALI, LANDA, SIVAKOV e DEMARE.
Porta a casa anche il TOUR of AIN grazie a PINOT e ben si difende in ROMANDIA grazie a GAUDU e THOMAS
Torna ad aspirare al titolo, anche se PREMIONS sembra irraggiungibile per tutti.




LILLY ON THE ROAD
1373 punti
è incredibilmente la seconda squadra del mese.
Nessun acuto.
Vince il modesto TOUR of YORKSHIRE grazie a VANAVERMAERT.
Si difende però un po' dappertutto e ciò gli basta per portare a casa più di 1300 punti



MARIO BECCIA
con 1355 punti
è la terza squadra del mese.
Piange il ritiro di DOUMULIN al GIRO
Esulta per l'inaspettata vittoria di CARAPAZ.
Però poteva e doveva fare di più.
I punti vengono quasi tutti dal GIRO.
Altrove non si è visto proprio.



LULU' BARON
1306 punti
Vince a DUNQUERQUE con GROENEWEGEN e disputa un buon Giro con VIVIANI, BILBAO, CICCONE, POLANC
La classifica però è sempre ingrata.
Necessita risalire posizioni.
ci si affida a VALVERDE per una buona seconda parte di stagione.


RAGNO PINOLO BIKE
1302 punti
Trascinato da ACKERMAN (già quasi 1000 punti dall'inizio dell'anno) vince a Frankoforte e ben si comporta al GIRO.
Resta però un pericoloso quart'ultimo posto in classifica, che non permette alcun rilassamento.


PREMIONS TEAM
1286 punti
quasi tutti provenienti da ROGLIC che ne conquista 650 al GIRO e 539 al ROMANDIA
Gli altri si sono presi una pausa?
Non si deve certo preoccupare, valutando quanto fatto finora dal TEAM e guardando al vantaggio in classifica che è stato capace di accumulare.


SANREMO
988 punti
guadagna una posizione in classifica.
Ma resta penultimo!
S.YATES poteva e doveva fare di più al GIRO.
La classifica inizia a farsi pericolosa e la salvezza dista circa 1000 punti.
Occorre dare una svolta alla stagione.



GRANDEBUGNO
945 punti
E' il peggiore al GIRO con soli 180 punti conquistati.
Nonostante ciò porta a casa quasi 1000 punti.
Vince in Norvegia grazie a KRISTOFF e ben si comporta in ROMANDIA trainato da RUI COSTA.
Se si difende anche quando va male al grande appuntamento della stagione…..


BADEDAS
943 punti
Si mantiene in gruppo al GIRO dove aveva poche carte da giocare.
Vince in California grazie a POGACAR.
Resta un temibile avversario ed una possibile sorpresa per la vittoria finale.


RED WHEELS
900 punti
In linea con tutte le altre squadre.
Perde il podio, ma solo a causa dell'exploit del TEAM BRATA.
Ha ancora tanti spazi liberi in rosa che potrebbe (e dovrebbe) completare con saggezza.


RIN TIN TEAM
654 punti
Ultimo posto in classifica.
Male al GIRO
Situazione sempre più delicata.
Più di 1000 punti lo separano dalla salvezza.
Si affida a FROOME nei due mesi a venire

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 318
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Sab Ago 03, 2019 5:20 pm    Oggetto:  giugno e luglio 2019
Descrizione:
Rispondi citando

1 Premion's T. PRE 8294
2 Team Brata TBR 7566
3 Mario Beccia Gr. BEC 6768
4 Badedas BAD 6358
5 Lulu Baron Team LUB 5955
6 Red Wheels RED 5750
7 Lilly on the r. LIL 5430
8 Ragno Pinolo Bike RPB 4901
9 Grandebugno GRB 4894
10 Sanremo 2019 SAN 4656
11 Rin Tin Team RIN 3196


Mesi di luglio ed agosto caratterizzati da tante corse a tappe, prima su tutte il TOUR de FRANCE.

La classifica prende una fisionomia ben chiara e le tre solite candidate alla vittoria si ritrovano a lottare per il TITOLO.


MARIO BECCIA
con 2894 punti
compie un gran salto in classifica guadagnando ben 4 posizioni, inserendosi sul podio e vincendo Svizzera e Campionati Nazionali.
Inoltre dopo CARAPAZ, si gode BERNAL vincitore in un Grande Giro.
E' tornato in lotta prepotentemente per la vittoria finale nonostante i suoi due BIG designati (SAGAN e DOUMULIN) ancora debbano mostrare tutta la loro classe


TEAM BRATA
con 2638 punti
recupera ulteriore terreno in classifica.
Vince il TOUR ed il DELFINATO
Ormai i punti di distacco da PREMIONS sono meno di 1000 e forse sarebbero stati ancora meno se al TOUR non si fosse ritirato PINOT


LULU' BARON
con 2545 punti
è la grande sorpresa di questi due mesi.
Ottimi TOUR e vittoria all'OCCITANIA
Recupera ben 4 posizioni in classifica e si allontana notevolmente dalle zone calde della retrocessione


PREMIONS
con 2024 punti
mantiene il primo posto in classifica.
Si difende dagli attacchi della coppia BRATA - BECCIA
Vince in Belgio.
E' primo da inizio anno è dimostra una solidità impressionante.
Ed ora aspetta ROGLIC alla VUELTA



SANREMO
con 1823 punti
disputa un buon bimestre, ma è ancora poco.
Resta in una posizione complicata, ma annulla il gap che vi era prima.
Ora la salvezza dista meno di 300 punti e tutto è tornato in gioco




LILLY ON THE ROAD
con 1536 punti
senza eccellere in nessuna gara e senza alcuna vittoria continua ad inanellare punti fondamentali per la salvezza.
Posizione pericolosa e rischio retrocessione assolutamente da prendere in considerazione



BADEDAS
con 1458 punti
si vede scavalcare da Beccia e perde il podio.
Finora sempre in lotta con i migliori riprenderà il suo cammino già dal mese di agosto


RED WHEELS
con 1258 punti
perde 2 posizioni in classifica
Nessuna vittoria in questi mesi e punti incamerati per raggiungere il prima possibile la salvezza



RAGNO PINOLO BIKE
con 1156 punti
mantiene il suo 8 posto in classifica
Con il recupero di SANREMO la lotta per la salvezza si fa serrata e coinvolgerà almeno 7 squadre (da LULU a scendere in classifica)


GRANDEBUGNO
con 783 punti
è la vera grande delusa del bimestre.
Perde 4 posizioni in classifica ed oggi sarebbe retrocessa.
Vince Lussemburgo, Gippigen e Elektrotour, ma sono gare di secondo piano.


RIN TIN TEAM
con 639 punti
E' il peggiore del mese.
L'annata sta prendendo una brutta piega e la zona salvezza dista quasi 2000 punti.
Per salvarsi serve un immediata inversione di rotta.



Un saluto a tutti e buone vacanze

LILLY ON THE ROAD

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 318
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Lun Set 16, 2019 9:10 pm    Oggetto:  AGOSTO e VUELTA
Descrizione:
Rispondi citando

1 Premion's T. PRE 10529
2 Team Brata TBR 8897
3 Lilly on the r. LIL 8657
4 Badedas BAD 8651
5 Lulu Baron Team LUB 8535
6 Red Wheels RED 7712
7 Mario Beccia Gr. BEC 7648
8 Ragno Pinolo Bike RPB 6513
9 Grandebugno GRB 6398
10 Sanremo 2019 SAN 6279
11 Rin Tin Team RIN 4539



Un mese e mezzo ricco di gare e di punti.

La classifica resta immutata nelle posizioni, ma cambiano i distacchi.
Tutti restano allo stesso posto ad eccezione di MARIO BECCIA e LILLY ON THE ROAD che si invertono la posizione in classifica.

Vista la classifica, la vittoria finale sembra già in mano a PREMIONS.
Quelle che erano le sue due più vicine inseguitrici, disputano un pessimo mese di agosto.
Ed il distacco aumenta.
Più di 1500 punti di vantaggio sono una garanzia.

Interessante la gara per la salvezza dove tre squadre si giocano un solo posto per la salvezza.
Sembra invece spacciato RIN TIN TEAM


Ma veniamo ad una breve analisi del mese e mezzo trascorso.


LILLY ON THE ROAD
con 3219 punti
è la squadra del mese.
Bene alla VUELTA con più di 1000 punti.
Vince ben 4 gare (Amburgo, Bruxelles, Agostoni e Montreal) cui si aggiunge la vittoria di STUYVEN in Germania.
Ottimo mese di agosto, e meglio ancora settembre.
Peccato solo aver perso POGACAR per pochi crediti.
Tornando indietro…….




LULU BARON
con 2580 punti
si allontana definitivamente dalle zone basse della classifica.
Anche per lui mese estivo ottimo.
Ad inizio agosto sembra imbattibile vincendo EURPOEI, LONDRA e POLONIA
Continua a vincere in DANIMARCA e VIVIANI vince ad AMBURGO.
Bene anche alla VUELTA con VALVERDE.
Ormai lotta per il podio.




BADEDAS
con 2293 punti resta al quarto posto.
Anche lui in lotta per il podio.
Si gode un talento purissimo appena riacquistato.
POGACAR …. che VUELTA …. che corridore!!!!




PREMIONS
con 2235
e grazie a ROGLIC
mette il sigillo sulla vittoria finale.
Complimenti a lui.
Vittoria meritata
E che dire di VAN DER POEL (per anni nella LILLY senza combinare niente). Vince, anzi stravince anche in Gran Bretagna.
Altro fenomeno.
Ed a proposito di fenomeni, PREMIONS non si fa mancare nulla e vince una gara WT (San Sebastian) con il giovanissimo fenomeno REMCO EVENEPOEL



RED WHEELS
con 1962 punti
scavalca BECCIA e si allontana definitivamente dalla zona retrocessione.
Salvezza virtualmente acquisita.
Vince in BENELUX ed in Canada.



SAN REMO
con 1623 punti
cerca di recuperare terreno in classifica.
Resta sempre penultimo, ma ora se la gioca con RPB e GRB per la salvezza.
Sarà una lotta dura ed appassionata.
Vince in Norvegia



RAGNO PINOLO BIKE
con 1612 punti
resta in pericolo retrocessione
Tiene a distanza SANREMO
dovrà lottare in questo mese finale per la salvezza.
Vince a FOURMIES grazie ad ACKERMANN



GRANDE BUGNO
con 1504 punti
si mantiene sulla stessa linea dei suoi concorrenti alla salvezza.
Vince Plouay grazie a VANMARCKE




RIN TIN TEAM
con 1343 punti
E' ormai ultimo in classifica con pochissime speranze di salvezza.
Vince BURGOS con SOSA e BERNOCCHI con BAHAUS





TEAM BRATA
1331 punti
Pochi ed addio sogni di gloria.
Perde circa 1000 punti dal capolista Premions.
Pazienza, sarà per il prossimo anno




MARIO BECCIA GRIMPEUR
con 880 punti
perde den 4 posizioni in classifica.
Mesi estivi pessimi per lui.
Vince anche in GERMANIA e UTAH, ma è davvero troppo poco.
L'ultimo posto alla VUELTA si fa sentire.
Fortunatamente non dovrebbe avere problemi con la salvezza




Ed ora sotto con in Mondiali e le ultime gare della stagione.
L'attenzione maggiore la desterà la lotta per la salvezza, ma anche la lotta per il podio merita rispetto.

Un saluto a tutti

LILLY ON THE ROAD

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LILLY ON THE ROAD








Registrato: 18/12/08 22:09
Messaggi: 318
LILLY ON THE ROAD is offline 






MessaggioInviato: Mer Nov 13, 2019 5:56 pm    Oggetto:  CLASSIFICA FINALE
Descrizione:
Rispondi citando

SERIE A


1 Premion's T. PRE 11213
2 Badedas BAD 9535
3 Team Brata TBR 9403
4 Lulu Baron Team LUB 9300
5 Lilly on the r. LIL 9151
6 Mario Beccia Gr. BEC 8578
7 Red Wheels RED 8222
8 Ragno Pinolo Bike RPB 7732
9 Grandebugno GRB 7586
10 Sanremo 2019 SAN 6791
11 Rin Tin Team RIN 5015



Ed eccoci ai commenti finali.

Stagione che ha visto un unico grande dominatore (PREMIONS) che ha comandato dall'inizio alla fine, accumulando sempre più vantaggio.
Di fatto quest'anno non c'è stata gara.
Emozionante invece la lotta per la salvezza che a turno ha visto coinvolti un po' tutti ad eccezione di PREMIONS e BADEDAS

Dispiace per i retrocessi, ai quali si augura un pronto ritorno nella massima serie



PREMIONS
Che dire…..
Ha dominato la stagione.
Ha in rosa i primi due del listino (ROGLIC e ALAPHILIPPE) a cui vanno aggiunti i grandi exploit di VAN DER POEL, VAN AERT, EVENEPOEL, LUTSENKO (metà stagione).
Una stagione stratosferica!!!!




BADEDAS
Ogni anno meglio.
Ora deve solo vincere.
Insieme a PREMIONS ha i giovani più interessanti.
POGACAR al primo anno tra i pro è stato devastante
MAS poteva fare meglio
HIRSCHI conferma le promesse
JAKOBSEN già una realtà pronto alla definitiva esplosione
MADS PEDERSEN campione del mondo
Se ci aggiungiamo la primavera di BETTIOL....
Un podio più che meritato




TEAM BRATA
Dopo aver temuto di essere risucchiato nelle sabbie mobili della zona retrocessione, dopo aver navigato per metà stagione nelle parti basse della classifica, recupera terreno soprattutto grazie a GIRO e TOUR entrambi vinti da lui
Visto come era iniziata, possiamo dire che alla fine è stata una stagione più che sufficiente.




LULU' BARON
Era una delle candidate più serie alla retrocessione.
Ad aprile decide di comprare VALVERDE e la sua stagione cambia.
Ha sfiorato il podio.
Ora deve essere bravo a ripartire da dove ha finito




LILLY ON THE ROAD
Stagione anonima.
Purtroppo il vecchio squadrone non c'è più.
Troppi corridori anziani ed in fase calante.
Deve partire la rifondazione




MARIO BECCIA GRIMPEUR
Che peccato.
I suoi uomini più rappresentativi (SAGAN e T.DOUMULIN) sono venuti meno.
Per il resto tutto bene
CARAPAZ che vince il GIRO
BERNAL che vince il TOUR
SCHACHMANN fa più di 1000 punti
Anche lui per un periodo si è trovato vicino alla zona retrocessione, ma sempre senza grandi rischi




RED WHEELS
FUGSLANG il suo trascinatore
Molto bene anche SAM BENNET
Doveva salvarsi e lo ha fatto con discreto anticipo.
Di sicuro un buon risultato.
Ora si riparte e si programma il futuro




RAGNO PINOLO BIKE
Si salva all'ultima giornata
ACKERMANN (acquistato da Lilly) il suo faro.
Ma che dire di MOLLEMA che a fine stagione metta la quinta e da una spinta essenziale verso la salvezza?
Peccato per KITTEL, per il suo ritiro dalle corse



GRANDEBUGNO
Lotta fino alla fine, ma non riesce a salvarsi.
Molto bene A. YATES e WOODS e bene anche KRISTOFF
Male GAVIRIA e OOMEN
Peccato, ha lottato fino alla fine, ma non è riuscito a salvarsi



SANREMO
Non riesce a salvarsi nonostante TRENTIN e LUTSENKO
Grande delusione S.YATES pagato molto più di quanto ha reso (ma onestamente era difficile pensare potesse bissare quanto fatto nel 2018).
Malino anche URAN e KELDERMANN



RIN TIN TEAM
Forse la squadra è stata abbandonata a sé stessa.
Diciamo che è l'unica formazione per la quale i sentori di retrocessione si sono avvertiti già da tempo.
Di fatto il solo WELLENS ha portato più di 600 punti.
Poi tutti corridori di seconda fascia.
Un peccato la sua retrocessione, ma ci si augura possa presto tornare in A.


Un saluto a tutti
A presto risentirci
LILLY ON THE ROAD

_________________
OH CAPITANO, MIO CAPITANO

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Pantaciclo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Pantaforum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008